Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Treno in avaria e lancio di sassi, disagi sulla linea Ventimiglia-Genova

Ventimiglia. Ancora una giornata di caos treni sulla linea Genova Ventimiglia: un treno regionale è fermo da oltre un’ora nel tratto fra Savona e Varazze per un problema all’alimentazione elettrica le cui cause sono in corso di accertamento. Il regionale 11209 Ventimiglia-S. Stefano Magra si è fermato poco dopo le 16, provocando forti ritardi sulla rete.

I tecnici sono al lavoro per spostare il treno con un locomotore diesel e portarlo nella stazione di Savona e per ripristinare l’alimentazione elettrica.

A bordo del treno, che si e’ fermato poco fuori la stazione di Savona, si trovavano circa trecento passeggeri molti dei quali hanno gia’ lasciato il convoglio per dirigersi verso la stazione di Savona e attendere un nuovo treno.

Ma i disagi non finiti qui: infatti poco dopo le 16:00 si è verificato un lancio di sassi a Laigueglia che ha centrato il treno 11278 Genova-Ventimiglia. Le pietre hanno sfondato il vetro di un locomotore con il treno che si è fermato a Diano Marina. Il convoglio, per ragioni di sicurezza e a seguito del danno riportato dall’atto vandalico, è stato cancellato. I viaggiatori sono scesi e hanno proseguito il loro viaggio con un altro treni, non senza disagi.

Sul grave episodio avvenuto a Laigueglia sono in corso accertamenti da parte delle forze dell’ordine. Il lancio di sassi contro il treno in corsa poteva avere conseguenze anche più gravi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.