Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tradeco e Imperia è divorzio, Capacci convoca i sindaci del comprensorio

Imperia. Vicenda Tradeco ultimo atto. Il sindaco Carlo Capacci ha convocato per domani alle 13 una riunione con tutti i sindaci del comprensorio per illustrare gli ultimi aspetti della risoluzione del contratto con l’azienda di Altamura.

All’ordine del giorno verrà discussa anche l’apertura delle buste da parte della commissione effettuata nella giornata di ieri. Alle 15 era state aperte le buste contenenti le offerte ricevute dalle Aziende Aimeri Ambiente Spa, Econord SpA, Teknoservice Srl relative al servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, spazzamento e igiene urbana.

Le Aziende Aimeri Ambiente SpA e Econord SpA sono state escluse non avendo presentato documentazione conforme alla richiesta, l’ Azienda Doks Lanterna SpA, sebbene invitata, ha comunicato di non poter partecipare.L’ offerta milgiore è risultata quella della Teknoservice Srl che ha presentato un ribasso dello 0,183%, alla ditta verranno richiesti alcuni chiarimenti in relazione alla documentazione presentata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.