Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Siglato l’accordo tra Bordighera e Ospedaletti per migliorare i servizi alla cittadinanza foto

"Un primo passo di collaborazione tra le due Polizie", ha spiegato il Sindaco di Bordighera Pallanca

Bordighera. Bordighera e Ospedaletti insieme per migliorare i servizi ai cittadini: siglato oggi il primo accordo di collaborazione tra i due Comuni limitrofi. Presso la Sala Giunta di Palazzo Garnier, alla presenza dei Sindaci Pallanca e Blancardi, dei Comandanti della Polizia Municipale Satta e Calimera e del Segretario comunale Testa, è stato sottoscritto un primo accordo, quello tra i due corpi di Polizia Locale.
“Un primo passo di collaborazione tra le due Polizie”, ha spiegato il Sindaco di Bordighera Pallanca, “I due corpi resteranno autonomi e indipendenti sul territorio di loro competenza, ma la sinergia creatasi permetterà di migliorare i servizi offerti ai cittadini”. “E visto che inizieremo dopodomani”, ha proseguito Blancardi (Sindaco di Ospedaletti), “Sarà anche un bel segnale per i turisti, che ci vedranno più presenti sul territorio”.
I passi successivi, che suggelleranno l’unione tra i due Comuni, prevedono una più stretta collaborazione tra le squadre di Protezione Civile di Ospedaletti e Bordighera e la sottoscrizione di un C.U.C. (Centrale Unica di Committenza), che renderà possibile la gestione delle gare d’appalto senza affidarsi a terzi.
“Bordighera e Ospedaletti hanno in comune la gestione della zona di Montenero”, ha dichiarato Pallanca, “Per questo sottoscrivere un accordo tra le due Protezioni Civili garantirà una maggiore organizzazione in caso di incendi boschivi, problematica notevole del territorio”.
“E’ importantissimo anche il discorso della C.U.C.”, ha invece sottolineato Blancardi, “Perché ci permetterà di fare acquisti in modo indipendente, senza aspettare le risposte della Regione, e anche di preparare dei bandi come si deve per gli appalti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.