Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, ritrovato il defibrillatore pubblico scomparso ieri notte: non era stato rubato

In realtà era stato preso dal titolare dei Bagni Fontana perché avendo visto la teca infranta e per evitare che potesse essere sottratto l'ha preso in custodia.

Sanremo. Il defibrillatore che si pensava fosse stato rubato in realtà era stato preso dal titolare dei Bagni Fontana perché avendo visto la teca infranta e per evitare che potesse essere sottratto l’ha preso in custodia.

Paola Arrigoni presidente dell’associazione afferma: “E‘ una splendida notizia, ringraziamo con gioia il sig. Carlo che ci ha riconsegnato il defibrillatore che al più presto ritornerà nella sua teca e a disposizione della cittadinanza.

L’associazione provvederà il prima possibile a ripristinare la teca in modo da rendere nuovamente operativa la postazione salvavita.

E’ la seconda volta che grazie alla collaborazione dei cittadini viene protetto un defibrillatore e questo significa che la sensibilità sta aumentando e anche la cultura del soccorso”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.