Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Poggio, Movimento 5 Stelle: “Non bastano tre anni per mettere in sicurezza un muro

In data 6 luglio 2015, dopo quasi tre anni, la situazione è rimasta invariata, nonostante la zona sia nel centro del paese ed adiacente la fermata dell'autobus

Più informazioni su

Il MoVimento 5 Stelle il 27 giugno 2012 presentava un esposto alla Procura della Repubblica in relazione al muro in pietra a rischio crollo, situato nella p.zza principale di Poggio, adiacente la fermata dell’autobus.

Era stata sottolineata la pericolosità del muro in pietra ‘spanciato’ e si richiedeva di intervenire urgentemente al fine di mettere in sicurezza il muro e quindi gli abitanti della frazione di Poggio.

Dopo l’esposto del M5S l’amministrazione prendeva provvedimenti e a  settembre 2012  transennava la zona con l’assicurazione che i lavori sarebbero terminati in un paio di mesi.

In data 6 luglio 2015, dopo quasi tre anni, la situazione è rimasta invariata, nonostante la zona sia nel centro del paese ed adiacente la fermata dell’autobus.

Il M5S Sanremo ha quindi presentato un’interrogazione per il Consiglio Comunale per chiedere quando finalmente verrà realizzato il muro di contenimento e si provvederà all’ultimazione dell’opera che metterà finalmente in sicurezza la strada e gli abitanti di Poggio. Tre anni per un intervento che doveva concludersi in pochi mesi, nel 2012. Le frazioni non sono località di serie B!!!

MoVimento 5 Stelle Sanremo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.