Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Più contratti per gli “stagionali”, l’intesa tra Confcommercio e sindacati

Boccata d’ossigeno in un momento difficile per il settore del commercio

Imperia. Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Imperia e le organizzazioni sindacali Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs e hanno firmato un accordo dedicato al commercio che rappresenta un importante boccata d’ossigeno in particolare per negozi e boutique. Potranno sottoscrivere più contratti a tempo determinato per tutta la stagione estiva.

Associazione di categoria e sindacati hanno preso atto che in determinate località, a prevalente vocazione turistica, le aziende applicano il contratto nazionale di lavoro del terziario distribuzione e servizi, pur non esercitando attività a carattere stagionale. Tuttavia necessitano di gestire picchi di lavoro intensificati in determinati periodi dell’anno.

Confcommercio rappresentata dal direttore Claudio Roggero,dalla Filcams con Fulvio Fellegara, dalla Fisascat con Massimiliano Scialanca e dalla Uiltucs con Piercarlo Borgo, concordano che l’accordo sottoscritto possa risolvere le emergenze dovute ai picchi di lavoro in determinati periodi dell’anno ed in particolare nel corso della stagione estiva.

Da ricordare che l’economia del territorio della provincia di Imperia è fondata su attività a forte valenza stagione con la conseguenza che anche i livelli occupazionali ne sono fortemente influenzati. Sussiste quindi l’esigenza di soddisfare la domanda di attività concentrata in determinati periodi dell’anno e legati a particolari eventi, manifestazioni e attività.

Con questo accordo il datore di lavoro potrà assumere personale, ma nel contratto di assunzione dovrà fare riferimento all’accordo territoriale. I contratti di assunzione dovranno essere trasmessi in copia anche alla Commissione Paritetica Provinciale di Imperia affinché possano essere aggiornati i dati che periodicamente vengono elaborati dall’Osservatorio Provinciale sull’occupazione dell’Ebt della provincia di Imperia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.