Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Per l’occupazione dell’ex Banca d’Italia, una multa da 7 mila euro foto

Nei guai gli attivisti della Talpa e L'Orologio per un caso del 2012

Imperia. Un decreto penale che prevede una sanzione di 7 mila euro nei confronti degli attivisti della Talpa e L’Orologio che, a scopo dimostrativo, occuparono il giardino dell’ex Banca d’Italia.

Un episodio che risale ai primi di luglio del 2012 che ora ha avuto un risvolto penale al quale il difensore, Mario Giribaldi, su delega degli stessi attivisti ha deciso di presentare un ricorso.

I simpatizzanti del centro sociale La Talpa e L’Orologio dovevano rispondere di invasione di terreni e della violazione dell’articolo 18 del testo unico di pubblico sicurezza. Ora si cerca la strada del proscioglimento anche perché si trattava di un’azione dimostrativa e non era intenzione degli attivisti quella di appropriarsi di beni privati. Altre strade sono quelle di potersi difendere in giudizio e quindi chiedere di patteggiare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.