Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pellegrinaggio da San Giovanni Lantrua per i ragazzi del catechismo di Taggia foto

La gioia di questi bambini è stata caricata dalla loro disposizione interiore ad accogliere il dono di sentire quanto è bella la vita cristiana avendo come modello proprio San Giovanni Lantrua

Nel cammino giubilare del Martirio di San Giovanni Lantrua con gioia e amicizia abbiamo ricevuto la visita di più di 60 ragazzi della parrocchia di Taggia che assieme al Parroco Don Antonio Arnaldi, catechiste e genitori hanno vissuto una giornata del Grest parrocchiale cominciando proprio il cammino dalla casa natale de Santo, il monumento nei pressi del Ricreatorio, il fonte Battesimale, l’altare dedicato al Santo dove è posizionata l’urna quindi una bella celebrazione animata dai ragazzi stessi.
La gioia di questi bambini è stata caricata dalla loro disposizione interiore ad accogliere il dono di sentire quanto è bella la vita cristiana avendo come modello proprio San Giovanni Lantrua. Per la Parrocchia di Molini di Triora è motivo di gratitudine ricevere questi gruppi che si susseguono quasi ogni domenica per venire a rendere onore al santo martire.
Diverse sono le comunità parrocchiali, aggregazioni laicali nonché tante visite private che vengono con fede ad attingere la grazia della testimonianza di vita di questo nostro santo che onora la Chiesa , la diocesi e con orgoglio spirituale la comunità di Molini di Triora quindi l’intera Valle Argentina.
Attendiamo altre comunità e qualsiasi persona o gruppo che voglia vivere momenti di fede nella semplicità carica di frutti spirituali che ognuno porta poi con sè e per la propria vita quotidiana.
Don Antonio Robu – parroco di Molini di Triora

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.