Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nei prossimi giorni un incontro tra l’assessore Berrino e gli albergatori liguri

Agli albergatori l'assessore regionale al turismo chiederà di essere all'altezza della tradizione alberghiera ligure, tenendo conto della grande qualità e tradizione degli alberghi della regione e della grande capacità professionali a tutti i livelli

Regione. E’ previsto per i prossimi giorni un incontro tra il neo assessore regionale al turismo Gianni Berrino e i rappresentanti degli albergatori liguri, per fare il punto sulle richieste del settore, proprio mentre le assunzioni estive crescono del 3,1 per cento rispetto all’anno scorso, secondo i dati raccolti da Fipe, la Federazione Italiana pubblici esercizi.
Lo ha comunicato l’assessore al turismo Berrino a margine della seduta odierna del consiglio regionale.
“Fortunatamente i dati sul turismo sono positivi – ha detto Berrino – l’aumentare delle presenze fa incrementare anche il lavoro stagionale e l’occupazione soprattutto giovanile. Con gli albergatori andrò a parlare della possibilità di arrivare finalmente ad una programmazione condivisa, per l’anno prossimo, che ci permetta di vendere la Liguria come prodotto unico, con posti sconosciuti che potrebbero diventare delle eccellenze e garantirci nel prossimo futuro un aumento dell’occupazione”.

Agli albergatori l’assessore regionale al turismo chiederà di essere all’altezza della tradizione alberghiera ligure, tenendo conto della grande qualità e tradizione degli alberghi della regione e della grande capacità professionali a tutti i livelli. E di proseguire su questo cammino per mantenere alto il livello di qualità e di accoglienza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.