Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le proposte estive della Polisportiva IntegrAbili fotogallery

Il Campus sarà attivo fino a metà settembre con possibilità di ulteriori inserimenti contattando la Polisportiva IntegrAbili o direttamente il tecnico Marco Barisciani sul profilo facebook personale

Scuola Estiva Inclusiva a Sanremo e Campus Estivo Special Sport ad Imperia, queste le proposte della Polisportiva IntegrAbili nel periodo estivo per bambini e ragazzi con disabilità e non.

Per venire incontro alle necessità delle famiglie per creare spazi e momenti di inclusione nel gruppo dei pari, per dare continuità alle attività sportive e ricreative da sempre proposte dalla Polisportiva IntegrAbili ed offrire a bambini e ragazzi con disabilità esperienze significative per lo sviluppo di autonomie personali e di relazione al di fuori del contesto familiare, sono stati attuati quest’anno due progetti per il periodo estivo.

A Sanremo ha preso il via il 29 giugno scorso nel plesso scolastico “Nobel” in zona Foce, la Scuola Estiva Inclusiva aperta a bambini e ragazzi dai 3 ai 14 anni, dal lunedì al venerdi con orario dalle 8.00 alle 17.00. Il programma di attività prevede per ogni settimana tre giornate dedicate al mare ed ai giochi in spiaggia, mentre nei restanti giorni vengono proposti laboratori musicali, teatrale, attività motorie e sportive. Gli utenti con disabilità possono frequentare 5 ore giornaliere scegliendo l’orario più consono alle necessità familiari e sono coadiuvati da assistenti personali. E’ stato attivato un servizio di trasporto con pulmino RT da zona San Martino fino alla scuola sia per l’entrata che per il rientro dei ragazzi.

Il bilancio, dopo tre settimane dall’inizio del progetto, è più che positivo, valutato sulla partecipazione e l’entusiasmo dei ragazzi e sul riscontro positivo delle famiglie. Sono iscritti al centro estivo 37 bambini/ragazzi, il servizio sarà attivo fino al 14 agosto.

Va ricordato che la realizzazione del progetto è stata possibile grazie alla compartecipazione del Comune di Sanremo, Assessorato alle Politiche Sociali, nella copertura dei costi delle assistenti, così come dei Comuni di Ospedaletti e Taggia relativamente agli utenti ivi residenti.

Si ringrazia l’Istituto Comprensivo Sanremo Ponente, per la disponibilità dei locali ed i volontari che offrono il loro supporto nello svolgimento delle attività.

Ad Imperia è invece attivo, a partire dal 15 giugno il Campus Estivo Special Sport riservato a bambini/ragazzi con disabilità , coordinato da Marco Barisciani, istruttore di nuoto specializzato FINP/FISDIR. Cinque giorni settimanali di cui tre con attività in spiaggia ed in piscina, ed un programma molto variegato nelle altre giornate. Sono state svolte gite all’isola di Gallinara ed escursioni sulla barca avvistamento cetacei, attività di snorkeling, surf, kajak, pesca dal molo, giochi di società, attività motorie in palestra.

Nelle prime settimane i ragazzi hanno preso parte alla 6° Edizione dell’Educamp CONI, dove hanno potuto provare il tiro con l’arco, l’arrampicata, il tennis, il golf ed è stata per loro una bella occasione di integrazione.

Stanno prendendo parte al Campus Estivo circa 8 ragazzi con orari e periodi di frequenza flessibili ed adattabili alle esigenze familiari. E’ possibile la frequenza anche in periodi di tempo limitati.
Si ringrazia la Piscina Comunale di Imperia per la concessione degli spazi d’acqua, l’Istituto G.Ruffini per la concessione della palestra base logistica del Campus,ed i volontari che si alternano offrendo la loro preziosa collaborazione nella gestione dei ragazzi.

Il Campus sarà attivo fino a metà settembre con possibilità di ulteriori inserimenti contattando la Polisportiva IntegrAbili o direttamente il tecnico Marco Barisciani sul profilo facebook personale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.