Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Capitaneria dà la caccia al “pirata” del mare di Imperia

Più informazioni su

Imperia. Prima ha rubato un gommone per poi schiantarsi contro la scogliera e abbandonare il mezzo nautico nella zona del Prino. E ci sarebbe anche un testimone che avrebbe visto due persone a bordo del gommone rubato in porto.

Un episodio sul quale sta indagando la Capitaneria di Porto accaduto nel porto turistico imperiese. Gli uomini della Guardia Costiera, coordinati dal comandante Armando Ruffini, e in collaborazione con la Go Imperia, stanno visionando i filmati degli impianti di videosorveglianza interni al porto.

Gli autori della vicenda che è andata in scena nello scalo turistico portorino l’altra mattina sarebbero due torinesi, che sarebbero stati identificati.

Una bravata forse messa in scena dopo una notte di follia trascorsa a bere nei locali della zona, da qualcuno che ha deciso insieme di divertirsi in un gioco però assai pericoloso.

E un episodio di tutt’altra natura, ma ugualmente rischioso, è andato in scena domenica davanti al litorale del Prino. Qui un pescatore subacqueo, con fucile carico, si era immerso sui fondali a pochissima distanza dai bagnanti che hanno iniziato a correre verso la riva temendo che potesse partire un colpo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.