Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In arrivo altri 753 immigrati in Liguria, l’Anci chiede al governo un ‘hub’ regionale

Presenti oltre 70 Comuni, il segretario dell'Anci Pierluigi Vinai, il coordinatore Immigrazione Anci Liguria Paolo Pezzana, con l'intervento anche del vicepresidente della Regione Sonia Viale

Più informazioni su

Genova. Nei prossimi 15 giorni il ministero dell’Interno dovrebbe assegnare ai Comuni liguri l’accoglienza di 753 nuovi immigrati. L’Anci chiedera’ a Governo, Prefettura e Regione Liguria, la nascita di un ‘hub’ regionale per l’immigrazione a Genova dove controllare e smistare nel giro di una settimana al massimo i nuovi arrivi, e la creazione di un dispositivo di Protezione civile per il caso Ventimiglia dove da settimane migranti si alternano sulla scogliera al confine per protestare contra la Francia che ne impedisce il superamento della frontiera. Anci punta a una ‘accoglienza diffusa’ parametrata alla popolazione di ogni Comune, con lo slogan ‘Un appartamento per ogni Comune’, da contrapporre a grandi centri di accoglienza. Questo in attesa di nuove misure di sostegno da parte del Governo.

Era di 2.390, al 9 luglio, la quote di immigrati assegnata alla Liguria dal Ministero dell’Interno, 1.939 i posti gia’ occupati, 451 i mancanti, ma il Ministero ha chiesto 302 posti in piu’. E’ il quadro emerso da una riunione che i rappresentati dei Comuni hanno tenuto nella sede di Anci Liguria. Critici alcuni sindaci del Ponente contrari all’accoglienza.

Presenti oltre 70 Comuni, il segretario dell’Anci Pierluigi Vinai, il coordinatore Immigrazione Anci Liguria Paolo Pezzana, con l’intervento anche del vicepresidente della Regione Sonia Viale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.