Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, identificato il cadavere ripescato nell’Impero: si allontana l’ipotesi del suicidio foto

Appartiene a Giuseppe Orengo, un 77enne del posto. Del caso si sta occupando l'U.P.G. (Ufficio Prevenzione Generale) Questura.

Imperia. E’ stato identificato il cadavere ripescato questa mattina presto dal torrente Impero.

Appartiene a Giuseppe Orengo, un 77enne del posto. Il corpo giaceva in acqua da poche ore e la macchina dell’uomo è stata ritrovata parcheggiata sul ponte vicino al luogo del macabro ritrovamento. L’uomo soffriva di diverse patologie, sia cardiache che respiratorie: sembra quindi prendere corpo l’ipotesi del malore e si allontana quella del suicidio.

Sul corpo dell’uomo, come atto dovuto, è stata disposta l’autopsia. Del caso si sta occupando l’U.P.G. (Ufficio Prevenzione Generale) Questura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.