Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, condividono su WhatsApp foto sconce di una 15enne: nei guai 3 ragazzi minorenni e un maggiorenne

Tutti segnalati all’Autorità Giudiziaria competente per la violazione degli artt.13 e 167 DLGs nr.196 (violazione della Privacy) in concorso tra di loro

Più informazioni su

Imperia. Come noto nell’ambito delle molteplici attività di prevenzione della Polizia di Stato, questa Specialità, in sinergia con gli istituti scolastici, è impegnata in una significativa attività di sensibilizzazione a tutela delle “fasce deboli” contro i pericoli della rete.

Nello scorso mese di giugno, personale della Sezione Polizia Postale e delle Comunicazioni interveniva su richiesta di un dirigente scolastico di scuola secondaria superiore, in quanto il personale docente apprendeva della possibilità che un’alunna di anni 15 fosse stata vittima della divulgazione di numerosi fotogrammi che la ritraevano, in atteggiamenti “particolari”, diffusione avvenuta tramite l’applicazione WhatsApp.

Il tempestivo intervento del personale della Sezione di Polizia Postale e delle Comunicazioni, in stretta collaborazione con il personale docente, consentiva nell’immediatezza di “congelare” i fotogrammi in argomento e di risalire sia all’autore della detenzione illecita delle fotografie, sia agli autori della diffusione, identificati in quattro ragazzi, di cui uno maggiorenne, tutti segnalati all’Autorità Giudiziaria competente per la violazione degli artt.13 e 167 DLGs nr.196 (violazione della Privacy) in concorso tra di loro.

L’attività di indagine consentiva altresì di “bloccare” l’ulteriore diffusione dei fotogrammi tramite la chiusura del profilo Facebook appositamente creato per condividere le immagini della minore con chi avesse richiesto l’amicizia del predetto contatto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.