Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, al Spdc mancano letti e il paziente dorme accanto al calciobalilla. L’allarme di Cisl Fp

La Cisl Fp chiede l’immediato ripristino dei posti letto a 20 e della dotazione organica prevista

Fa sapere il Segretario Territoriale di Cisl Fp Imperia Savona, Zanchi Nico: “La scrivente Organizzazione sindacale porta a conoscenza di codesta Amministrazione di un episodio che riguarda la sezione di Spdc del presidio di Imperia.

Nei giorni scorsi , visto che i 20 posti letto erano tutti occupati, è stato allestito un ulteriore posto letto nella sala ricreazione, sistemando il paziente tra il calcio balilla e la cyclette.

Inoltre il letto che è stato utilizzato è quello adibito alla guardia medica, che non è sicuramente adeguato a essere presidio ospedaliero.

Nonostante come Cisl Fp avessimo più volte segnalato episodi che avevano portato il personale della spdc a situazioni di malessere lavorativo ai limiti, purtroppo ci ritroviamo a descrivere scenari a dir poco grotteschi. E’ in gioco la sicurezza degli utenti e dei dipendenti. Come si può pensare di mettere un degente in un ambiente inidoneo soprattutto per pazienti con patologie particolari.

La situazione è già critica in quanto il personale è in difficoltà organizzativa alla luce di carenze straordinarie e al fatto che la dotazione organica prevista non è possibile attuarla.

L’ Amministrazione non può aspettare che succedano nuovamante episodi di violenza nei confronti degli operatori della spdc. Sono accuduti e posso ripetersi soprattutto in queste condizioni.E’ l’ ora dei fatti.

La Cisl Fp chiede l’immediato ripristino dei posti letto a 20 e della dotazione organica prevista nella riunione del 26 febbraio scorso ; in caso contrario attiveremo tutte le forme di lotta necessirie , informando il Tribunale del malato e anche la Procura della situazione incresciosa che si sta verificando.
Si attende sollecito riscontro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.