Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il quarto di finale di Coppa Italia di serie A, tra l’Imperiese e l’Augusto Manzo si giocherà a Dolcedo e non a Santo Stefano Belbo

Sulla base del Regolamento,venivano pertanto formati gli abbinamenti che, in particolare, vedevano la sfida Augusto Manzo-Imperiese, il cui campo da gioco, in base alla classifica al 3 giugno, era definito a Santo Stefano Belbo

Più informazioni su

Dolcedo. Il Regolamento che disciplina l’accesso alla Coppa Italia prevedeva la qualificazione ai quarti di finale delle prime otto classificate al termine del girone di andata della prima fase di campionato o comunque alla data del 3 giugno.
In tale data, la classifica risultava la seguente: Albese 10, Canalese 9, Subalcuneo 7, Augusto Manzo 6, Imperiese 5, Pro Spigno 4, Merlese, Monferrina, Virtus Langhe 3, Cortemilia, Monticellese 2.
Nel computo di tale classifica, era esclusa la gara Cortemilia-Imperiese, più volte rinviata per maltempo o per ragioni di ordine pubblico (elezioni comunali) e, infine, disputata il 9 luglio, con la vittoria dell’Imperiese.
Sulla base del Regolamento,venivano pertanto formati gli abbinamenti che, in particolare, vedevano la sfida Augusto Manzo-Imperiese, il cui campo da gioco, in base alla classifica al 3 giugno, era definito a Santo Stefano Belbo.
Successivamente, a seguito della disputa del recupero Cortemilia-Imperiese del girone di andata, la società Imperiese presentava istanza alla Fipap al fine di computare nella classifica presa a riferimento per la formazione degli abbinamenti di Coppa Italia anche il punto-vittoria nel recupero della gara cortemiliese. Di conseguenza, Augusto Manzo e Imperiese a 6 punti, con vittoria nello scontro diretto della società ligure.
Nella riunione del Consiglio federale di mercoledì 22 luglio chiamato a valutare tale istanza, la società Augusto Manzo ha tuttavia comunicato la propria volontà di rinunciare a quanto in diritto rispetto alle norme di cui sopra e ha espresso, con spirito sportivo, la disponibilità nel computo della classifica che venga tenuto conto anche del risultato del recupero Cortemilia-Imperiese disputato oltre la data stabilita.
Pertanto, il Consiglio federale ha preso atto di quanto sopra e l’Ufficio campionati ha disposto l’annullamento della gara Augusto Manzo-Imperiese per la data del 28 luglio a Santo Stefano Belbo, con la disputa della stessa a Dolcedo mercoledì 29 luglio, alle 21
Serie A – Coppa Italia
Quarti finale

Albese-Virtus Langhe 11-3
Mercoledì 29 luglio ore 21 a Dolcedo: Imperiese-Augusto Manzo
Subalcuneo-Pro Spigno 11-6
Canalese-Merlese 11-1
Semifinali
Albese-vincente tra Imperiese e Augusto Manzo in data da definire
Mercoledì 29 luglio ore 21 a Canale: Canalese-Subalcuneo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.