Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grande interesse per la tavola rotonda che ha aperto i campi della legalità a Ventimiglia foto

Legalità, Costituzione, Resistenza A ponente, tra mare, monti ed integrazione sociale, è questo il tema scelto quest’anno

Più informazioni su

Ventimiglia. Si è aperta stamane, la terza edizione dei campi della legalità “Estate liberi” di Ventimiglia. Giovani provenienti da diverse parti di Italia si ritrovano al Campo promosso da Spes, Arci, Libera e SPI Cgil.

Presso la Biblioteca Aprosiana, per dibattere di mafie e legalità, si sono ritrovati il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, il Presidente del Consiglio Comunale Mimmo De Leo, la Senatrice Albano ed l’esperto dell’osservatorio Mafie in Liguria, Luca Traversa di Libera Genova. Numerose le domande sollecitate dal pubblico presente che ha rilevato l’importanza del ruolo della cultura e della lotta contro le povertà per indebolire il fenomeno mafioso tuttora presente in larga parte del Nord Italia. Le giornate di formazione e volontariato proseguiranno sino a sabato prossimo!

 Legalità, Costituzione, Resistenza A ponente, tra mare, monti ed integrazione sociale, è questo il tema scelto quest’anno per i campi della legalità promossi da Arci e Cgil Spi nell’ambito del programma di “Estate liberi”,. Nel settantesimo della Liberazione, gli organizzatori hanno deciso di invitare i giovani partecipanti a riflettere ed impegnarsi sui temi della resistenza e della costituzione.

Da venerdì 3 luglio e sino a sabato 11 luglio, giovani tra i 18 ed i 25 anni, provenienti da varie parti di Italia si ritroveranno a Ventimiglia per una esperienza unica di volontariato ed impegno sociale.

Per info o iscrizione campidellalegalita@arci.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.