Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Francesco Facchinetti: “Mauro è un eroe dei nostri giorni”

Imperia. “Ieri è morto un padre per cercare di salvare suo figlio quindicenne che stava per annegare. A papà Mauro, eroe dei giorni nostri, va il mio abbraccio e il mio pensiero. Ovunque tu sia il tuo gesto non lo dimenticheremo mai”.

E’ il messaggio di Francesco Facchinetti, coach nel programma The Voice of Italy su Rai 2 in ricordo di Mauro Feola, l’imprenditore cinquantenne, morto annegato ieri nel mare antistante Imperia Oneglia. Si era buttato in acqua per salvare il figlio Alessandro di quattordici anni rimasto in balia delle onde e in difficoltà davanti al “Pennello”.

Messaggi che arrivano anche alla famiglia e lasciati pure su Facebook per ricordare un personaggio molto stimato e amato a Imperia come a Diano visto era uno degli organizzatori della celebre Vascup e di Imperiapolis.

La salma è anche a disposizione della magistratura che ha disposto l’autopsia ed ha aperto un’inchiesta disponendo anche accertamenti sulla procedura dei soccorsi.

Intanto tornando alla cronaca, questo pomeriggio per via del mare mosso un surfista ha avuto difficoltà a tornare a riva. Era stata anche allertata un’ambulanza della Croce Rossa di Imperia ma per fortuna il tutto si è risolto in maniera positiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.