Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domani chiusa la discarica di Collette Ozotto, i sindacati lanciano l’allarme

"Di questo - conclude Sangiovanni - abbiamo informato il sindaco Capacci; di sicuro è un problema non da poco per la salute pubblica."

Imperia. “Domani la discarica di Collette Ozotto rimarrà chiusa per manutenzione e questo lo abbiamo saputo con un minimo preavviso, alle 17 di oggi. Una difficoltà per le città in un mese come luglio.” Queste le parole di Antonello Sangiovanni sindacalista della Fiadel che assieme a colleghi di Cgil, Cisl e Uil si fa portavoce di una problematica che andrà a colpire gli operatori ecologici e l’igiene urbana delle città, soprattutto quelle costiere.

“Noi – prosegue Sangiovanni della Fiadel – non abbiamo soluzioni, sicuramente ci sarà un disagio per due giorni. Soprattutto perchè a differenza dei mesi invernali il quantitativo della spazzatura in questo periodo è maggiore, solo nel golfo dianese è moltiplicato per dieci rispetto all’inverno, vista la presenza dei turisti. Avrebbero potuto avvisarci prima, ci saremmo potuti organizzare, invece andremo incontro ad una situazione spiacevole.”

In sostanza il servizio di raccolta dei rifiuti verrà effettuato comunque ma i camion che contengono la spazzatura dovranno aspettare mercoledì per poter scaricare l’immondizia di tutta la provincia di Imperia. Si formeranno code presso la discarica di Collette Ozotto a partire dalle 3 del mattino, affinchè si possano svuotare i camion a partire dalle 7.

“Di questo – conclude Sangiovanni – abbiamo informato il sindaco Capacci; di sicuro è un problema non da poco per la salute pubblica.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.