Disinfestazione e sfalcio su strade e marciapiedi, mozione della minoranza a Imperia

Imperia. Il consigliere comunale di opposizione Piera Poillucci ha depositato oggi una mozione in cui chiede l’approvazione nel primo consiglio comunale.

“In sostanza chiedo che il sindaco e la giunta provvedano a far svolgere il servizio di pulizia, diserbo, disinfezione delle strade, marciapiedi, piazze e in genere degli spazi pubblici, se del caso, anche provvedendo ad affidare l’incarico a ditta diversa da TraDeCo“, dice il consigliere di Forza Italia.

Entrando nel dettaglio Piera Poillucci spiega che: “Non è più possibile, infatti, attendere oltre: la nostra città versa in un grave stato di degrado e sporcizia. Chiunque ha potuto vedere, ad esempio alla pensilina di Porto Maurizio ove la situazione è particolarmente allarmante – il Comune mette le nuove begonie nelle aiuole, ma noi restiamo con i piedi appiccicati al pavimento perché lo sporco è ormai un collante!! – come tutta la città sia in stato di abbandono. Non possiamo procrastinare ulteriormente questa situazione, le temperature sono ogni giorno sopra i trenta gradi ed anche il rischio malattie si aggrava”.

Il consigliere ricorda al sindaco che “è proprio lui la massima Autorità Sanitaria in città ed è lui che deve approntare le misure, specie se urgenti, per la tutela della salute pubblica. Sono due anni – dice il consigliere di opposizione – che chiedo che il servizio di pulizia e disinfezione venga effettuato: ora non voglio più sentire la solita risposta che è TraDeCo il soggetto tenuto a farlo ma che non lo fa: l’Amministrazione deve prendere dei provvedimenti urgenti”.