Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio comunale sui rifiuti, presenti Salvatore e De Ferrari del M5S

In Provincia e in Regione sono state privilegiate le discariche invece di fare una seria pianificazione che prevedesse un ciclo virtuoso di rifiuti

Sanremo. ALICE SALVATORE E MARCO DE FERRARI, rispettivamente Capogruppo e Consigliere M5S in Regione Liguria, assisteranno al Consiglio Comunale monotematico sui rifiuti che si svolgerà a Sanremo domani sera, 21 luglio 2015, dalle ore 19.30.

Il MoVimento 5 Stelle ha sempre monitorato nella provincia di Imperia dove da più di 40 anni vengono costruite discariche scavando intere colline, per riempirle di rifiuti. Ancora oggi di pensa a costruirne un’altra: il Lotto 6, una nuova discarica provinciale.

Il M5S ha presentato esposti e interrogazioni parlamentari, anche Beppe Grillo l’anno scorso è venuto a Sanremo per ribadire il no dei cittadini alla nuova discarica, e il sì all’applicazione del programma rifiuti zero. Per un vero futuro che rispetti la salute pubblica e l’ambiente, e che produca nuovi posti di lavoro.

Ricordiamo che invece l’Italia è stata condannata a pagare 20 Milioni di euro più una penalità di 120 mila euro moltiplicata per ogni giorno di “non applicazione della direttiva rifiuti in Campania”, che equivalgono a 3,6 milioni di Euro al mese.
È la condanna pesantissima della Corte di giustizia europea riguardo la gestione dei rifiuti. Vogliamo continuare così?

In Provincia e in Regione sono state privilegiate le discariche invece di fare una seria pianificazione che prevedesse un ciclo virtuoso di rifiuti.

Non possiamo più permetterci di interrare materiale recuperabile. Occorre far partire immediatamente la differenziata spinta porta a porta in tutta la regione. Non si può continuare con questa politica fallimentare che con i rifiuti ha seppellito anche il futuro di noi tutti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.