Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concluso primo torneo Estivo Sole Mare Volley foto

Quello che più importa dopo questi quattro giorni di sport è stata l’amicizia che è nata tra i ragazzi delle varie società, la possibilità di confronto tra le varie realtà pallavolistiche e l’apertura a nuove e future esperienze da condividere

Più informazioni su

Si sono chiusi ieri sera i battenti del primo torneo Estivo Sole Mare Volley che la società volley Team Arma Taggia ha organizzato dal 27 al 30 giugno con la partecipazione di squadre provenienti da molteplici regioni d’Italia.

Dalla mattina di ieri sono scese in campo le squadre delle varie categorie per le finali.
Tra i più piccoli dell’under 12 il primo premio è andato al Crivolley Asti mentre al secondo posto si è piazzata la squadra locale Arma M.

Nella categoria superiore, l’under 13 protagoniste della finale sono state Allotreb (TO) e Jolly Castagnole (AT) che si sono disputate un bel match al termine del quale la squadra di Torino è risultata essere la vincente.

Infine, alle 15.00 sono scese in campo le due formazioni Juniores Volley Team Arma Taggia e San Giminiano che hanno dato vita ad una combattutissima e tiratissima partita arrivata al quinto set e terminata sul punteggio di 15-17 a vantaggio della squadra ospite.

Al termine della partita che ha acceso gli animi del folto pubblico presente e le loro brillanti magliette gialle, si è svolta la premiazione del torneo (alla presenza del sindaco Genduso) con premi per tutte le squadre partecipanti, non solo coppe e trofei ma anche omaggi di prodotti locali forniti dai diversi sponsor della manifestazione.

E’ stata dura organizzare questo torneo, un po’ per l’inesperienza essendo il primo con carattere così “allargato” ma il lavoro svolto dal direttivo ha portato i suoi frutti e tanti sono stati i ringraziamenti e i commenti positivi che dirigenti, accompagnatori, allenatori e ragazzi ci hanno lasciato prima di partire.

Quello che più importa dopo questi quattro giorni di sport è stata l’amicizia che è nata tra i ragazzi delle varie società, la possibilità di confronto tra le varie realtà pallavolistiche e l’apertura a nuove e future esperienze da condividere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.