Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con le multe dei vigili un fondo per la sicurezza e videosorveglianza stradale

Imperia. Nel bilancio preventivo delle contravvenzioni che i vigili urbani faranno nel corso del 2015 spuntano 33.665. La giunta comunale guidata dal sindaco Carlo Capacci ha già deciso che questa parte di soldi (in tutto si parla di 670 mila euro ndr) sarà destinata alla sicurezza stradale.

I controlli saranno più incisivi nei servizi notturni e di prevenzione all’abuso di alcol e droghe al volante, ma verranno utilizzati anche per l’avvio di interventi  di potenziamento dei servizi di controllo per la gestione della sicurezza urbana,  quindi della videosorveglianza, compresa la tutela degli edifici pubblici.

Altri 44 mila euro invece serviranno per il potenziamento della videosorveglianza della Ztl con un controllo ancora più scrupoloso degli accessi. Inoltre sarà possibile migliorare il collegamento radio tra la centrale operativa e gli agenti in servizio.

La parte più consistenze, poco più che 100 mila euro, verranno impiegati per interventi di sostituzione, di ammodernamento, ma anche di potenziamento e di manutenzione della segnaletica stradale di proprietà dell’ente. Prevista anche una maggiore attenzione per i cosiddetti “utenti deboli” ovvero bambini, anziani, disabili, ciclisti e pedoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.