Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Christian Lavernier tra classica e finger style

Il M° Lavernier in partenza per il Festival internazionale di Mottola, in attesa del grande concerto del 1 agosto a Imperia con Tommy Emmanuel e Dodi Battaglia

Imperia. Nuovamente in viaggio, il M° Christian Lavernier, sarà ospite nei prossimi giorni del Festival Internazionale di Chitarra di Mottola, dove ritroverà i grandi interpreti della musica classica, nonché grandi amici, quali Augustin Wiederman, Leo Brouwer, Eduardo Isaac e molti altri grandi Artisti.

Lavernier porterá in Puglia, a grande richiesta, il suo nuovo recital incentrato sulla musica contemporanea e soprattutto sulle sue ultime composizioni ormai apprezzate in tutto il mondo. Il Festival vedrà il Maestro impegnato anche nella giuria dell’importante concorso internazionale, giunto alla sua 23° edizione, ed in una serie di masterclass volte soprattutto al tema dell’improvvisazione nella musica classica e dell’espressività interpretativa.

La grande stagione concertistica che ha visto il maestro imperiese protagonista in Europa ed Asia, si concluderá, il 1 agosto con la sua presenza in veste di “guest star” nell’atteso concerto di Tommy Emmanuel e Dody Battaglia.

Il concerto, promosso da Christian Lavernier, lo vedrá anche quest’anno svestire i panni classici per incontrare nuovi stili musicali.

“Un regalo per la mia città e per la musica”, così commenta Lavernier, “Tommy Emmanuel é un gigante nel mondo della chitarra acustica e Dody Battaglia, oltre che un amico, é un grandissimo artista che non ha certo bisogno di parole di presentazione.

Ho accolto con grande piacere e curiositá la loro proposta di un mio cammeo nel corso del loro concerto. Far incontrare tre mondi musicali sará una gran bella sfida, ci divertiremo.”

Il M Lavernier riprenderà la nuova stagione internazionale da settembre con un calendario fitto di eventi tra Europa, America Latina, Asia e Nord America.

Per ora, l’appuntamento è per Mottola e soprattutto per il 1 agosto in Calata Cuneo con un concerto evento che aprirá un mese ricco di sorprese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.