Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Chef in scena”: Alessandro Borghese conquista il Roof Garden del Casinò foto

Prossimi appuntamenti venerdì 17 luglio Antonino Cannavacciuolo e venerdì 31 luglio Carlo Cracco, autentiche stelle della cucina italiana.

Sanremo. È riuscito ad incantare non solo il palato, Alessandro Borghese, primo protagonista di “Chef in scena”, il trittico di eventi promosso dal Casinò di Sanremo al ristorante del Roof, panoramica terrazza che domina i tetti della città.

Lo chef e performer sabato 4 luglio ha conquistato il pubblico del Roof Garden con due “esibizioni” da par suo.

Lo show cooking nell’afoso pomeriggio ha visto la sua lectio magistralis dedicata alla preparazione di due piatti “raccontati” con sapienza e grande fascinazione: un primo (fusilli alle acciughe) ed un secondo di pesce (spigola) affiancato da altri aromi. Con una sorta di bandana asciuga-sudore ed una colonna sonora rock, Borghese è stato bravo a coinvolgere gli astanti, non solo spiegando la preparazione, ma anche “raccontando” taluni ingredienti (come ad esempio l’aglio nero).

In serata la sfida più impegnativa, quella della cena cui hanno preso parte circa cento persone. Introdotta da Giancarlo Ghinamo, presidente del Casinò Spa, ha visto un Borghese affiancato dalla solerte brigata per un menu interessante, con riferimenti importanti al territorio, senza divagazioni troppo audaci e fuori luogo.

Dopo l’aperitivo che prevedeva tra le altre prelibatezze una chicca come il chupito di caprese tiepida con mousse al basilico, ecco il menu con tartare di scottona con salsa di rucola, aceto di lamponi, olive taggiasche e cipolla caramellata ed a seguire paccheri con pesto ligure, croccante di pane al profumo di colatura di alici e pomodorini infornati.

Poi pancia di vitella cotta in bassa temperatura marinata nella birra, con scarola, uvetta e pinoli e per finire piccolo profiterole con crema alla liquirizia e glassa al cioccolato bianco.

Terminata la cena Borghese ha salutato personalmente ogni tavolo ed ha dimostrato grande disponibilità per foto e firme.

Quanto mai apprezzata la colonna sonora pop della vocalist Monia Russo.
E adesso spazio agli altri due ospiti della rassegna promossa dalla Casa da gioco: venerdì 17 luglio Antonino Cannavacciuolo e venerdì 31 luglio Carlo Cracco, autentiche stelle della cucina italiana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.