Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Campo estivo per i ragazzi e le ragazze dell’Imperia Rugby foto

Il coordinamento generale è appannaggio di quel gran organizzatore che è "Nonno Giò Lisco"

Più informazioni su

Imperia. Il rugby ad Imperia non si ferma mai. L’ Imperia Ruby con la franchigia ormai prestigiosa della Union ha in atto il primo grande camp estivo di rugby con tecnici di eccezione. Alessandro Castaldo nuovo direttore tecnico dell’Imperia Rugby e l’ormai profetico Sylvain Masson tecnico della Union appena promossa in serie C Nazionale. Il tecnico francese sta compiendo un suo clinic di eccezione per giovani tra i 14 e i 16 anni. Il lavoro comprende non solo il potenziamento e le tattiche di gioco, ma anche tanta tecnica e alcune abilità fondamentali. Movimento difensivo ed offensivo, tecniche individuali sul placcaggio, calci e passaggi. Non è un caso che al campo estivo partecipino anche alcuni giovani lombardi. Una prova di quanto il progetto sia stato apprezzato in Nord Italia e sia pure foriero di sviluppo nei prossimi anni.

Va detto che l’intera attività è svolta in lingua francese e quindi si tratta pure di un importante momento formativo scolastico internazionale. In parallelo continua il terzo tempo estivo di Alessandro Castaldo e Martina Chalier, con un gruppo di bambini più piccoli, ma sempre con sport ed attività scolastica.

Il coordinamento generale è appannaggio di quel gran organizzatore che è “Nonno Giò Lisco”.

Un uomo che appare a tutt’oggi una sicurezza estrema e presente. La società del presidente Luigi Ardoino e la Union di Alessandro Viaggi stanno anche lavorando alla sistemazione del campo di gioco in vista di una stagione molto impegnativa. Senza dubbio la realtà del rugby imperiese appare oggi una dimensione viva e di notevole interesse sociale oltre che turistica.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.