Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arrivati a Taggia 27 migranti, Genduso: “verifiche per utilizzarli in lavori socialmente utili”

"Ho chiesto all'Asl dei precisi controlli sanitari sui migranti, inoltre la polizia municipale e i carabinieri di Taggia garantiscono una vigilanza costante"

Taggia. Sono arrivati ieri a Taggia e smistati alla palestra delle caserme Revelli 27 migranti, tutti giovani tra i 18 e 25 anni circa provenienti da Bangladesh, Eritrea e Somalia. A riguardo abbiamo raggiunto telefonicamente il sindaco di Taggia Vincenzo Genduso che ha detto: “Ieri siamo stati informati dalla Prefettura dell’arrivo di questi 27 migranti e che ha individuato temporaneamente la palestra delle scuole superiori presso le caserme Revelli, di proprietà del demanio e in uso alla provincia. Sono giovani tra i 18 e 25 anni circa provenienti da Bangladesh, Eritrea e Somalia e dovrebbero comunque fermarsi a Taggia per pochi giorni ma se la loro permanenza dovesse prolungarsi, verificheremo se fosse possibile impiegarli in lavori socialmente utili o in attività di volontariato. Comunque – evidenzia Genduso – i migranti possono stare fino a settembre, perchè con l’inizio delle scuole la palestra serve agli studenti.”

Il sindaco vuole anche rassicurare la cittadinanza in merito alle condizioni di salute dei migranti e sulla sicurezza: “Ho chiesto all’Asl dei precisi controlli sanitari sui migranti, inoltre la polizia municipale e i carabinieri di Taggia garantiscono una vigilanza costante alla struttura che ospita i migranti, oltre alla presenza di addetti della cooperativa “Il Faggio” 24 ore su 24 ore.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.