Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arriva la Tasi a Diano Marina, per il Comune boccata d’ossigeno da 430 mila euro

Il sindaco Chiappori: "Costretti ad applicare le tasse dallo Stato. Se fosse per me sarebbero tutte da abolire"

Diano Marina. Arriva la Tasi a Diano Marina ed è la prima volta che viene applicata. Provvedimento che consentirà al Comune di rimpinguare le casse e “non soffrire” troppo per i tagli imposti dal Governo centrale. La Tasi interesserà i proprietari di prima casa e nelle casse del Comune è previsto un introito di oltre 430 mila euro.

Complessivamente Diano Marina ha dovuto fare i conti con meno 900 mila euro di introiti, ma era necessario comunque garantire alcuni servizi essenziali per i cittadini.

“Questo è uno Stato che ti impone di fare determinate scelte – afferma il sindaco Giacomo Chiappori –  Se fosse per me io non applicherei alcuna tassa. Ma se devi approvare il bilancio e in caso contrario se non lo fai vieni commissariato è del tutto evidente che è lo Stato ad importi questo tipo di procedura. Teniamo anche presente che non ti puoi neppure organizzare perché tasse e balzelli così come le normative vengono tutti gli anni riviste e non hai mai la possibilità di programmare”.

La pratica è passata con otto voti a favore e uno contrario.

Situazioni analoghe al Comune di Diano Marina vengono vissute anche da altri Comuni della provincia di Imperia che sono alle prese con tagli talvolta pesanti. Non ultimo quello di Imperia alle prese con un bilancio preventivo che deve essere ancora approvato ma che prevede tagli importanti a cominciare dalla cultura e dalle manifestazioni per garantire servizi importanti ai cittadini.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.