Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arma di Taggia, lutto nell’Argentina per la scomparsa di Luigi “Gino” Mellere foto

Gino, oramai in pensione, negli anni dell’attività lavorava come cantoniere per il Comune di Sanremo, ma la sua vera passione è sempre stata il calcio e il sodalizio armese

Arma di Taggia. Lutto nel mondo del calcio locale.

Si è spento ieri, all’età di 90 anni Luigi “Gino” Mellere, uno tra i soci fondatori dell’Argentina nonché tra i fautori del campo “Ezio Sclavi”. Gino, oramai in pensione, negli anni dell’attività lavorava come cantoniere per il Comune di Sanremo, ma la sua vera passione è sempre stata il calcio e il sodalizio armese.

Era anche trasportato da un amore per la pittura artistica, e a lui si deve la realizzazione dello stemma che fa bella mostra di se sulla parete degli spogliatoi allo “Sclavi”. Mellere lascia la moglie e un figlio. A loro, ad amici e conoscenti vanno le più sincere condoglianze della dirigenza dell’Argentina Calcio, della squadra e della società tutta.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.