Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

ANCI salva gli uffici postali di Bajardo, Montalto Ligure e Vessalico

Cinque uffici postali salvati dalla chiusura definitiva e 9 da drastiche riduzioni di orario su tutto il territorio ligure, sui 42 inseriti nel piano di razionalizzazione di Poste Italiane

Più informazioni su

Genova. Cinque uffici postali salvati dalla chiusura definitiva e 9 da drastiche riduzioni di orario su tutto il territorio ligure, sui 42 inseriti nel piano di razionalizzazione di Poste Italiane: e’ il risultato ottenuto da ANCI Liguria nel confronto con l’azienda. “Come ci aspettavamo, abbiamo recuperato un terzo degli uffici postali a rischio”, ha commentato Pierluigi Vinai, Segretario Generale di ANCI Liguria. “Sapevamo che Poste Italiane non avrebbe accolto in toto le nostre richieste, ma e’ fondamentale che abbia recepito i nostri criteri e riesaminato ogni singola situazione, tenendo in considerazione le specificita’ del nostro territorio e le particolari esigenze delle comunita’ locali”. “Siamo riusciti a salvaguardare un servizio pubblico fondamentale soprattutto per alcune tra le realta’ piu’ piccole del nostro entroterra, come Rovegno (GE), Pignone (SP), Bajardo, Montalto Ligure e Vessalico (IM), ma anche per Comuni a forte vocazione turistica, come Portovenere e Ameglia (SP) “ha precisato Michele Malfatti, Coordinatore della Consulta dei Piccoli Comuni di ANCI Liguria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.