Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A remi da Bordighera a Varazze, ecco il “Rowactivity 2015″

Varazze. Da Bordighera a Varazze a remi. E’ il “Palio della Liguria” a tappe che si terrà dal 1 al 16 agosto tra le province di Imperia e di Savona e che coinvolgerà tutti i Comuni della Riviera di Ponente.

Una manifestazione dedicata al mare e alla regione che vede il patrocinio della Fic, la Federazione Italiana Canottaggio, quindi della Regione Liguria, della S.N. Salvamento Sede Nazionale, della ELPIS Società canottieri Genovesi e ancora della Guardia Costiera, del Sindacato Italiano Balneari. Un Palio che vuole anche essere una iniziativa innovativa di carattere turistico-sportivo di grande valenza .

“Gli appuntamenti di Bordighera del 1 agosto, con gli equipaggi monegaschi e francesi, e la regata di Alassio del 6 agosto, con la presenza di Torino, Milano, Firenze, Roma e Bari costituiscono gli eventi di punta del Palio della Liguria Estate 2015″, spiegano gli organizzatori.

Aperta quest’anno a tutte le città di Europa, che competeranno con loro atleti su imbarcazioni messe a disposizione da Rowactivity, la regata avrà edizioni future ancora più interessanti con un Palio d’Italia già programmato nel 2016 ancora in Liguria e in particolare ad Alassio.

“Il Palio della Liguria costituisce un ottimo mezzo di comunicazione per l’introduzione allo sport del Coastal Rowing , ideale per attrarre turisti ed atleti sulla costa Ligure in ogni stagione destagionalizzando le presenze turistiche – aggiungono i promotori dell’evento –
A partire da settembre 2015 Rowactivity aprirà presso il Grand Hotel Alassio il primo rowing centre con imbarcazioni pronte al varo tutto l’anno; innovazione e buon fitness all’aria aperta in mare, la Liguria è ora in prima linea”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.