Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia commercianti a confronto con Toti per rilanciare l’economia

L’appuntamento è per lunedì 13 luglio all’Auditorium della Camera di Commercio

Imperia. Il Governatore della Liguria Giovanni Toti e con lui tutti i consiglieri eletti nelle recenti elezioni di fine maggio sono stati invitati all’Assemblea Provinciale della Confcommercio in programma lunedì 13 luglio alle 11 all’Auditorium della Camera di Commercio di via Schiva a Imperia.

All’incontro, moderato dal direttore di Primocanale Luigi Leone, sono stati invitati anche il presidente della Camera di Commercio Franco Amadeo, il sindaco di Imperia Carlo Capacci, ma l’invito è stato esteso anche ai dirigenti provinciali e associati della Confcommercio, al presidente della Provincia Fabio Natta e al suo consiglio, al Prefetto, al Questore, ai sindaci della provincia di Imperia e al mondo dell’imprenditoria della Riviera dei Fiori.

“In quella occasione – sottolinea il presidente provinciale di Confcommercio Enrico Lupi – verrà presentato sia al presidente Toti che ai consiglieri della Regione Liguria il documento politico che è stato redatto da Confcommercio Imprese per l’Italia e il rapporto economico provinciale relativo al secondo trimestre (aprile-maggio-giugno 2015)”.

In un momento in cui l’economia italiana sta mostrando tutte le sue fragilità, la Confcommercio, vuole avviare un dialogo costruttivo con la Regione Liguria e gli enti pubblici per studiare insieme progetti e strategie che possano avere effetti positivi in un arco di tempo medio-breve.

“L’Assemblea del 13 luglio 2015 – aggiunge il presidente di Confcommercio Enrico Lupi – sarà l’occasione per indicare i settori che, in questo momento, possono essere favoriti da una crescita più rapida possibile e che avranno ricadute, si spera positive, su tutto il tessuto sociale dell’Imperiese”.

Lo studio sull’andamento economico che sarà presentato all’Assemblea, consentirà di approfondire il rapporto provinciale sotto diversi punti di vista, con particolare attenzione all’area imprenditoriale e alle prospettive dell’economia locale. “Sarà un utile confronto tra i principali soggetti politici e imprenditoriali. Inoltre sarà possibile analizzare l’andamento congiunturale e quindi capire le prospettive delle imprese della provincia di Imperia, in particolare sui mercati nazionali esteri come strategia per riprendere a crescere”, conclude Lupi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.