Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A giudizio la gang albanese che svaligiava le case tra Bordighera e il Dianese

Almeno trenta i colpi effettuati a Imperia, nel Dianese, quindi Bordighera

Imperia. Sono ritenuti gli autori di almeno una trentina di furti commessi l’anno scorso a Bordighera, Diano Castello, quindi a Imperia e Diano San Pietro.

Un anno dopo sono stati tutti rinviati a giudizio gli albanesi Hasani Xhovalin, Mata Refik e Ervin Gremi. Devono rispondere di furto aggravato. Il provvedimento é stato deciso stamane dal gip Massimiliano Botti che ha anche fissato la prima udienza che si terrá in tribunale a Imperia il 5 febbraio del prossimo anno.

La banda di stranieri agiva di giorno e di notte. Gli obiettivi venivano scelti con cura con tanto di sooralluoghi in zona prima dei colpi che fruttavano bottini di varia natura: non solo denaro, ma anche gioielli, preziosi e costose apparecchiature elettroniche.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.