Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Week end ricco di soddisfazioni per il settore giovanile della Riviera Triathlon 1992

Ottima la prestazione di Daniel Polizzi nella categoria Youth B che ha fatto registrare il 12° piazzamento assoluto con il tempo di 10'39"

Più informazioni su

Sanremo. Week end impegnativo e ricco di soddisfazioni per il settore giovanile della Riviera Triathlon 1992 a Porto Sant’Elpidio dove si sono svolti i Campionati Italiani di Aquathlon (sabato) e la seconda prova di Coppa Italia (domenica).

Importanti risultati sportivi sono stati fatti registrare dai giovani atleti del sodalizio ligure che, ricordiamo, da un anno a questa parte, oltre alla sezione di Sanremo allenata da Omar Aschero, vanta anche la sezione di Imperia allenata da Maurizio De Benedetti.

I Campionati Italiani di Aquathlon si sono svolti sabato con la formula di “ripiego” nuoto-corsa, anziché la classica corsa-nuoto-corsa, per l’eccessivo sbalzo termico tra la temperatura dell’acqua e quella esterna.

Ottima la prestazione di Daniel Polizzi nella categoria Youth B che ha fatto registrare il 12° piazzamento assoluto con il tempo di 10’39”. Una gara tiratissima e incerta sin dall’inizio che ha visto vincere Nicolò Ragazzo con il tempo di 10’10” davanti a Jakob Sosniok (10’14”) e Francesco Previtali (10’20”). 32° con il tempo di 11’28”, invece, Lorenzo Tedeschi che oramai non è più una sorpresa. Continua a migliorare Mattia Binelli, 84°, che non ha nel nuoto la sua frazione migliore.

7a nella categoria Junior con il tempo di 24′ 42″ Vittoria Bergamini. La gara, 750 mt di nuoto e 3 km di corsa, ha visto la vittoria di Alessandra Tamburri, 21′ 46″, davanti a Federica Parodi (22’48) e Alice Saltarelli (23’36”). Lara Capozucca è risultata essere 21ima. Brave nella categoria Youth A Matilde Tedeschi, 46ima, Denise Rao, 51ima, e Luana Massa, 55ima.

I più piccoli hanno gareggiato, invece, per il Trofeo Italia Aquathlon.

Ottima la prova di Sofia Clavio che fa registrare uno splendido 4° posto. Molto bene si è comportata Sara Di Marco, 16ima,

Nella categoria Ragazze brave Federica Fendoni e Nicole Rao, rispettivamente 64ima e 75ima. Buona prova di Stefano Re nella categoria Esordienti, 23°. Bene anche Alessandro Ferraris 39° e Lorenzo Aicardi 60°. Nella categoria Ragazzi buone prove per Samuele Re e Alessandro Bottino, rispettivamente 52° e 79° al traguardo.

Domenica, invece, si è svolta la seconda tappa di Coppa Italia con una prova di triathlon.

Daniel Polizzi è stato autore di una nuova importante prova agonistica giungendo al traguardo in nona posizione assoluta dopo aver fatto registrare il miglior crono della frazione bike. 56’43” il tempo totale. Bravissimo anche Lorenzo Tedeschi 39imo. Nota di merito per l’impegno per Mattia Binelli 74imo al traguardo.

12a nella categoria Junior con il tempo di 1h 06′ 50″ Vittoria Bergamini, mentre Lara Capozucca è risultata essere 23ima. Brave nella categoria Youth A Matilde Tedeschi, 29ima, Denise Rao, 47ima, e Luana Massa, 53ima.

I più piccoli hanno gareggiato, invece, per il Trofeo Italia Triathlon.

Ottima la prova di Sofia Clavio che fa registrare uno splendido 5° posto. Molto bene si è comportata Sara Di Marco, 15ima,

Nella categoria Ragazze brave Nicole Rao e Federica Fendoni, rispettivamente 54ima e 56ima. Buona prova di Stefano Re nella categoria Esordienti, 218°. Bene anche Alessandro Ferraris 31° e Lorenzo Aicardi 58°.

Nella categoria Ragazzi buone prove per Samuele Re e Alessandro Bottino, rispettivamente 37° e 77° al traguardo.

I risultati di quest’ultimo fine settimana permettono alla Riviera Triathlon 1992 di balzare al 20° posto del Campionato Italiano per società, su 301 classificate, e al 1° del Campionato Regionale Liguria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.