Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, fine settimana di intensa attività per i Carabinieri del Nucleo Radiomobile

Guida in stato d'ebbrezza e porto abusivo d'armi: questi sono i reati che più si sono verificati

Ventimiglia. Fine settimana di attività intensa per i Carabinieri della Radiomobile impegnati nel controllo del traffico e della circolazione stradale. Durante il servizio, i militari dell’Arma hanno denunciato 5 persone per guida in stato d’ebbrezza (4 italiani e un monegasco).

Un pregiudicato italiano di 50 anni, residente in città è stato sorpreso a guidare un quad senza la patente (perché mai conseguita). All’interno del motociclo a 4 ruote era poi nascosto un coltello a serramanico con lama di 15 centimetri.

L’uomo è stato denunciato per entrambi i reati: guida senza patente e porto abusivo d’armi. Un 64enne del posto è stato poi denunziato perché alla guida di un’auto sequestrata dalla Procura di Imperia (una BMW station wagon). L’attività dei carabinieri non si è però solo fermata al controllo dei veicoli: un clochard ungherese di 41 anni è stato sorpreso a rubare circa 100 euro di merce dal supermercato Maxisconto.

Un romeno è stato denunciato perché trovato in possesso di grimaldelli e un bulgaro perché nascondeva nei bagaglio un coltello a serramanico con lama di 22 centimetri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.