Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Robaldo: “Nessun mal di pancia nel Pd, Minaglia si dimette per motivi familiari”

"Minaglia avrebbe voluto dimettersi prima delle elezioni ma ha poi prevalso lo spirito di collaborazione e unità che contraddistingue il Pd e ha deciso di rimanere in carica fino alla fine delle elezioni"

Sanremo. “La sconfitta elettorale non c’entra nulla”. Queste le parole del capogruppo in consiglio comunale del Pd Mario Robaldo nel commentare le dimissioni del consigliere comunale del Pd Giorgio Minaglia. “Minaglia – spiega Robaldo – si era già dimesso un mese prima e non per motivi legati alla politica ma per motivi personali e familiari.” Quindi il capogruppo Pd nega ogni tipo di mal di pancia all’interno del partito e smentisce ogni tipo di crisi o frattura all’interno dei democratici sanremesi.

E ancora: “Minaglia avrebbe voluto dimettersi prima delle elezioni ma ha poi prevalso lo spirito di collaborazione e unità che contraddistingue il Pd e ha deciso di rimanere in carica fino alla fine delle elezioni. Ripeto – afferma Robaldo – la sconfitta non c’entra niente e il Partito era al corrente della decisione di Minaglia.”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.