Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rappresentante di commercio derubato sul lungomare di Sanremo

Rubato un tablet, due paia di pantaloni, documenti e alcuni cd musicali sotto le finestre della Capitaneria di Porto e dello Yacht Club di Sanremo

Sanremo. Una serata trascorsa tra amici in un ristorante sul lungomare Trento e Trieste. Poi l’amara sorpresa: l’auto svuotata a pochi passi dal locale e neppure a notte fonda.

E’ la disavventura capitata ad un rappresentante di commercio che ieri sera aveva deciso di cenare in un ristorante vicino alla Capitaneria di Porto. Aveva posteggiato l’auto proprio sotto le finestre dello Yacht Club di Sanremo lasciando due dita del finestrino anteriore sinistro aperto. In meno di due ore i ladri sono riusciti ad aprire la portiera, forzando proprio quel finestrino, ad aprire quindi il portaoggetti e rubare, con particolare attenzione, la roba più costosa: fanno parte della refurtiva due paia di pantaloni e un tablet, ma anche documenti relativi alla sua attività di rappresentante.

“Non appena mi sono accorto del furto – racconta – ho subito chiamato il 112. Quello che più spiace è che il furto è stato commesso all’ora di cena proprio a pochi passi dalla Capitaneria quando c’era molta gente in giro e purtroppo nessuno si è accorto di nulla”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.