Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’aereo anti-Genoa vola sui cieli di Imperia

Ancora ignoto l’autore del “menaggio” che comunque ha raggiunto il suo scopo.

Imperia. Sono da poco passate le 16 di domenica pomeriggio, mare calmo e cielo azzurro. Ed ecco che da Capo Berta spunta un aereo giallo che tira uno striscione: “Senza licenza porta pazienza, grazie Enrico” e i colori blucerchiati della Sampdoria.

L’ennesimo sfottò dei cugini doriani ai genoani arriva dal cielo. La squadra del Gasp che ha chiuso il campionato davanti alla Sampdoria di Ferrero ha dovuto lasciare il posto all’altro team di Genova perché con la licenza irregolare per l’Europa League.

Tantissimi i bagnanti che hanno visto quell’aereo solcare il cielo di Imperia. In pochi l’hanno capito quello striscione (in spiaggia c’erano tanti turisti lombardi e piemontesi che forse tifano per altre squadre o addirittura non sono neppure appassionati di calcio ndr). Poco prima aveva volato davanti alla Riviera savonese tra Varazze e Alassio.

Ancora ignoto l’autore del “menaggio” che comunque ha raggiunto il suo scopo. Ora non resta altro che scoprire chi ha avuto la “costosa” idea. Saranno stati i tifosi del Doria che hanno fatto la colletta per far volare l’aereo nei cieli della Liguria o lo stesso patron Ferrero?

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.