Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Riviera di confine in vetrina oggi ad Expo 2015. Anche la visita del console russo Pavlov. foto

Tantissimi i visitatori italiani e stranieri che stanno dimostrando grande interesse e curiosità per la storia e le bellezze paesaggistiche del nostro territorio, promosse attraverso un apposito stand allestito con prodotti multimediali e depliant cartacei.

Più informazioni su

Milano. Grande successo questa mattina per la partecipazione del comprensorio “Riviera di confine” a Expo 2015 all’interno dello spazio a rotazione della Regione Liguria, collocato accanto a Padiglione Italia e all’Albero della Vita dove, solitamente, si svolgono gli spettacoli.

“Da Sanremo alla Francia, la Riviera di confine, la sua costa e il suo entroterra”- è questa la denominazione che i 19 comuni del territorio compreso tra la città di Sanremo e il confine con la Francia hanno assunto in occasione di “Expo 2015” – ha come soggetto coordinatore proprio il Comune di Sanremo e come sponsor istituzionale il Casinò, fondamentale realtà economica, culturale e storica del Ponente.

Tantissimi i visitatori italiani e stranieri che stanno dimostrando grande interesse e curiosità per la storia e le bellezze paesaggistiche del nostro territorio, promosse attraverso un apposito stand allestito con prodotti multimediali e depliant cartacei.

Ad attrarre è proprio il taglio turistico, inteso come volano di sviluppo economico, dato all’iniziativa del comprensorio.

Questa mattina è stato anche ricevuto il Console Generale della Federazione Russa a Genova Marat Pavlov, che ha voluto far visita allo spazio espositivo in onore della storia che lega Sanremo e la Russia.

Una troupe Rai presente ad Expo è rimasta molto incuriosita, tanto da realizzare servizi e interviste, anche dalle conferenze che, da questa mattina, si sono succedute e si stanno ancora svolgendo con il seguente programma:

ore 11: Simone Panigada (vicepresidente del Thethys Research Institute), “Il Santuario dei cetacei”
ore 12: Marco Macchi (presidente Cooperativa STRADE – Liguria da Scoprire), “I borghi del Ponente ligure”
ore 14: Claudio Littardi (responsabile Servizio Beni Ambientali del Comune di Sanremo), “L’ambiente, le palme e la floricoltura”
ore 15.30: Gianfranco Trapani (medico, formatore, scrittore ),“Cucina ligure e dieta mediterranea per avere un bambino sano”
ore 16: Giuseppe Argirò (amministratore delegato Area 24 spa), “La pista ciclabile come nuovo di turismo sportivo”
ore 17.30: Gianfranco Trapani (medico formatore, scrittore) “Percorsi di salute sulla Ciclabile dei Fiori: un modo nuovo per interpretare una pista ciclabile in Liguria”.

Sono presenti ad Expo il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri, l’Assessore al Turismo, Cultura e Manifestazioni Daniela Cassini e il Consigliere comunale Mario Robaldo; il Sindaco di Bordighera Giacomo Pallanca; per la città di Ventimiglia il Vicesindaco Silvia Sciandra e gli Assessori Pio Guido Felici, Vera Nesci e il Consigliere comunale Alessandro Ghirri; il Sindaco di Perinaldo Francesco Guglielmi; l’Assessore del Comune di Camporosso Cristiana Celi; il Consigliere comunale di Vallecrosia Claudia Aprosio; una rappresentanza del Comune di Soldano.

Sostengono l’iniziativa anche: Provincia di Imperia, Confcommercio, Area 24, Fotoclub Riviera dei Fiori, Direzione Mercato dei Fiori Sanremo, Yacht Club di Sanremo, Istituto Tethys per il progetto Pelagos.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.