Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Provincia di Imperia premia i vincitori di Eco-Factor

Sarà il nuovo Presidente a festeggiare gli studenti e comunicare la graduatoria finale del progetto/concorso

Più informazioni su

Imperia. Tutto pronto per la proclamazione dei vincitori dell’originale iniziativa di sensibilizzazione realizzata dalla Provincia di Imperia per incrementare la raccolta differenziata delle frazioni riciclabili e, in particolar modo, della plastica. Il progetto/concorso, nato per contribuire a sviluppare comportamenti di sostenibilità ambientale, si è articolato in due fasi: formazione e “competizione virtuosa”. Nella seconda fase gli studenti si sono scatenati nell’esercizio della buona pratica della raccolta differenziata della plastica. Sei i plessi di scuola elementare del territorio individuati, quasi mille i bambini coinvolti, 2.340 kg di plastica raccolta in venti giorni di “gara”: questi i numeri di un progetto nato da un’idea della Provincia di Imperia il cui successo è stato possibile anche grazie alla fattiva collaborazione del Co.Re.Pla (Consorzio Nazionale per la raccolta il riciclaggio ed il recupero degli imballaggi in plastica), partner ufficiale dell’iniziativa, dell’Ufficio Scolastico Provinciale, che ha agevolato e condotto l’approccio con le scuole, delle Ditte Tra.De.Co e Aimeri, che hanno fornito i cassonetti dedicati al concorso ed effettuato la raccolta e la pesatura della plastica prodotta nei vari plessi. L’entusiasmo con il quale i docenti e gli alunni hanno raccolto la sfida, ha fatto il resto.

Sarà il neo-eletto Presidente della Provincia di Imperia, Fabio Natta, Giovedì 4 giugno alle 10, ad accogliere nell’Aula Magna del Polo Universitario Imperiese una rappresentanza degli studenti e a procedere alla proclamazione ufficiale dei vincitori. I tre plessi che hanno correttamente conferito le maggiori quantità di plastica pro/capite si aggiudicheranno, infatti, significativi contributi economici finalizzati all’acquisto di attrezzature o arredi per la loro sede. All’evento presenzieranno la prof.ssa Franca Rambaldi, Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Massimo di Molfetta, responsabile delle Relazioni col territorio del Co.Re.Pla, le ditte Tra.De.Co e Aimeri. Sono stati inoltre invitati i Sindaci dei Comuni nei quali ricadono le scuole coinvolte: Dolceacqua, Vallecrosia, Sanremo, Badalucco, Pontedassio e Diano Marina. Grande attesa, quindi, per scoprire quale scuola abbia dimostrato un talento in più: l’ECO-FACTOR che, è davvero il caso di dirlo, fa la “differenza”!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.