Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia, da oggi all’Ospedale un nuovo ambulatorio specialistico per la riabilitazione neurologica

L’attivazione di questo nuovo ambulatorio è l’esempio dello sforzo congiunto di più attori interni ed esterni all’azienda

Imperia. Questo pomeriggio, 9 giugno 2015, presso l’Ospedale, sarà inaugurato alla presenza del direttore generale, Mario Cotellessa, del direttore del Dipartimento Cure Mediche Graduate, Enrico Trucco, e dei rappresentanti del Comitato San Giovanni , un nuovo ambulatorio specialistico per la riabilitazione neurologica.

Grazie alla particolare sensibilità e generosità del Comitato San Giovanni, che ha donato apparecchiature e strumentazioni di ultima generazione, l’ASL 1 Imperiese ha potuto progettare ed organizzare un ambulatorio specializzato con personale dedicato esclusivamente alla riabilitazione neurologica cognitiva.
Il risultato sarà molto importante perché consentirà di programmare interventi riabilitavi dopo la dimissione del paziente dai reparti di Fisiatria e di Neurologia, diventando quindi un punto di riferimento sia per gli utenti che per i Medici Specialistici e per i Medici di Medicina Generale, riducendo le richieste d’accesso a strutture riabilitative fuori regione.

La riabilitazione neurologica ha raggiunto oggi livelli di specificità tali da rendere necessaria una competenza professionale specialistica attraverso una metodica riabilitativa che rappresenta una proposta d’avanguardia denominata Esercizio Terapeutico Conoscitivo (ETC). Il principio cardine di quest’approccio è il ricorso ai processi cognitivi quali attenzione, memoria, problem solving ai fini di un recupero motorio di migliore qualità. L’intervento quindi coinvolge il paziente nella sua globalità utilizzando i processi mentali per facilitare il recupero. Da qui il nome del progetto “Riabilitare con la mente”.

Il Comitato San Giovanni ha donato al settore Riabilitazione e Rieducazione Fisiatrica di Imperia, attrezza-ture indispensabili per migliorare la qualità dei trattamenti ed in particolare:
 2 specchi lisci infrangibili su carrello dotati di freni
 2 appoggi paralleli per stazione eretta permettono di realizzare i migliori sostegni per la stazione eretta, in modo da consentire la necessaria stabilità per l’esecuzione degli esercizi con gli arti inferiori, regolabile in altezza.
 n° 2 set per l’esecuzione di esercizi terapeutici conoscitivi della mano (Esercizio Terapeutico Conoscitivo).

Le serie ETC mano risultano essere la novità in campo della riabilitazione cognitiva.
Il sussidio permette la costruzione di innumerevoli situazioni terapeutiche significative, programmate dal terapista, opportunamente formato, sulla base dell’osservazione attenta del paziente e adattate al singolo caso. Può essere utilizzato sia in patologie neurologiche (emiparesi, lesioni periferiche, cerebellari , sclerosi multiple etc.) che in lesioni traumatologiche od ortopediche.

L’attivazione di questo nuovo ambulatorio è l’esempio dello sforzo congiunto di più attori interni ed esterni all’azienda, per il raggiungimento di un obiettivo di miglioramento del servizio e amplimento dell’offerta di prestazioni per il cittadino.
Partendo dalla generosa offerta del Comitato San Giovanni, la direzione aziendale e di presidio ospedaliero (dr. Pagliari) hanno lavorato in sinergia con la struttura Rieducazione e Riabilitazione Funzionale (dr. Trucco) ra e con la struttura Trattamenti e percorsi della Riabilitazione della Disabilità Adulti (dr.ssa Vio) per programmare e rendere operativa l’attività del centro.

Per il nuovo ambulatorio “Riabilitare con la mente” sono stati riservati, nel corso della ristrutturazione dei servizi dello stabilimento ospedaliero di Imperia, due spazi dedicati a questa tipologia di riabilitazione, Tra le attività dell’ambulatorio sono previste anche attività formative per gli studenti del Corso di Laurea, seguiti dalla Dott.ssa Romeo fisioterapista dell’ambulatorio, che dopo un lungo percorso di formazione per l’applicazione di tale metodica si dedica sempre con entusiasmo all’attività di tutor universitario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.