Quantcast

Immigrazione: Valls, irregolari vanno ricondotti al confine “Fermezza e umanità”

Nell'intervento all'Assembla Nazionale, il premier ha anche ribadito che chi non ha diritto d'asilo va ricondotto "alla frontiera"

Ventimiglia.  Le trattative al livello europeo sull’emergenza migranti devono “arrivare a una soluzione: ne va dell’avvenire dello stesso spazio Schengen e della nostra capacita’ di gestire correttamente queste crisi. Fermezza e umanita’, responsabilita’ e giustizia, questa e’ la politica del nostro governo”: lo ha detto il premier francese, Manuel Valls. Nell’intervento all’Assembla Nazionale, il premier ha anche ribadito che chi non ha diritto d’asilo va ricondotto “alla frontiera”.