Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il ponente ligure Protagonista ieri sera del concerto inaugurale della Rassegna Corale “Erio Tripodi” di Vallecrosia foto

La Rassegna si concluderà domenica con il concerto di chiusura, alle 16.30, nella Chiesa di Maria Ausiliatrice

Più informazioni su

Vallecrosia. Grandissimo successo ieri sera alla Chiesa di San Rocco di Vallecrosia per il concerto di apertura della Seconda edizione della Rassegna Corale Nazionale intitolata ad Erio Tripodi. Una chiesa gremita ha ascoltato cantare i cori partecipanti alla Rassegna Corale e al Workshop per coristi Under 20 che si svolgerà oggi (sabato) e domani (domenica).

Il protagonista assoluto è stato il ponente ligure con ben cinque cori: il “Coro della Scala… B” del Laboratorio musicale di Ventimiglia diretto da Mario Molinari; l’Ensemble “Italo Calvino” dell’istituto Comprensivo “Italo Calvino” di Sanremo diretto da Cristina Orvieto e composto dalle voci dei bambini della Scuola Primaria accompagnato dai musicisti delle classi medie a indirizzo musicale; il coro di voci bianche “Sangiorgio” di Cervo diretto da Roberta Garrione; le voci del Laboratorio Corale “Erio Tripodi” di Vallecrosia; e infine i “Coristi per caso” dell’Istituto Comprensivo di Vallecrosia diretti da Liliana Flora. Unici “intrusi” i coristi piemontesi del Civico Istituto Musicale “C. Marenco” di Ceva.Il repertorio della serata è stato ampio e variegato, con brani popolari provenienti da varie parti del mondo, grandi classici, brani di autori contemporanei e brani impegnati e impegnativi come i “Friday Afternoon” di Benjamin Britten.

La tre giorni della Rassegna, organizzata dalla Fondazione “Erio Tripodi”, in collaborazione con il Comune di Vallecrosia, prosegue questa sera con l’evento clou: il concerto di gala. Saranno protagonisti i ragazzi del Coro Giovanile Artemusica di Valperga (TO), diretti da Debora Bria e accompagnati al pianoforte da Carlo Beltramo. Nonostante la giovane età dei coristi, il Coro vanta un curriculum di tutto rispetto. Il Coro ARTEMUSICA viene fondato a Valperga (TO) nel 2002 da Debora Bria, Direttore del Coro e Carlo Beltramo, Maestro collaboratore e pianista accompagnatore. Il Coro svolge la sua attività in concerti e collaborazioni artistiche, stage corali in Italia e all’estero; è invitato in prestigiosi festival e rassegne corali nazionali ed internazionali.Nel 2011 ha realizzato il Cd “Cantus Novus” dedicato alla musica sacra dell”800 e ‘900. Nel 2013, per Elegia e Stradivarius, il Cd “British Christmas Music for Children Choir” dedicato alla musica del ‘900 inglese. Ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti e premi speciali in Concorsi Corali Nazionali e Internazionali: per la Categoria Cori di voci bianche 1° premio a Quartiano (LO) nel 2009, 2012 e nel maggio del 2015, 1° premio a Vittorio Veneto 2010, Fascia Oro all’ Internazionale di Riva del Garda 2012, 1° premio e Vincitore assoluto del Gran premio al 7° Concorso Corale nazionale, “Il Garda in Coro” di Malcesine 2013 Premio Miglior Direttore; per la Categoria Cori Giovanili Fascia Oro a Quartiano (LO) nel 2012 e 1° premio nel maggio del 2015, Fascia Oro all’ Internazionale di Riva del Garda 2012, 1° premio e Vincitore assoluto del 48° Concorso corale nazionale di Vittorio Veneto 2014 Gran Premio “Efrem Casagrande”.

Appuntamento da non perdere, col Coro Artemusica, nella Chiesa di Maria Ausiliatrice di Vallecrosia, alle ore 20.45.

Altro appuntamento da non perdere oggi (sabato) alle ore 18.30 presso l’anfiteatro/pista di pattinaggio di Vallecrosia: siete tutti invitati a unirvi ai ragazzi che partecipano al Workshop condotto da Paraninfo, per cantare tutti insieme e costituire una gigantesca piazza che canta!

La Rassegna si concluderà domenica con il concerto di chiusura, alle 16.30, nella Chiesa di Maria Ausiliatrice.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.