Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giansana oro e Padova argento al Trofeo QuiSport di Quiliano foto

Tutte queste gare si rivelano fondamentali per l’esperienza di maturazione dei giovani judoka, qui quello che conta non è vincere o perdere ma imparare a dare il meglio di se stessi in ciascuna occasione

Più informazioni su

Isabel Giansana, Riccardo Pappalardo e Lorenzo Padova hanno preso parte al Trofeo QuiSport, gara interregionale riservata agli Esordienti B (nati negli anni 2001 e 2002) ed Esordienti A (nati nell’anno 2003), organizzata dallo Sharin Judo presso il bello e funzionale Palasport di Quiliano (SV).

Isabel Giansana riscatta prontamente la prestazione di Firenze della scorsa settimana, vincendo meritatamente la categoria Esordienti B fino a 57kg e mostrando incoraggianti e positivi segnali di crescita agonistica. Oggi brava e decisa ha conquistato una medaglia d’oro da applausi.

Lorenzo Padova conquista il secondo posto nella categoria Esordienti A fino a 60kg. L’atleta, alle prime esperienze agonistiche, sta ottenendo buoni risultati frutto del costante impegno con cui partecipa a tutta l’attività e in futuro non potrà far altro che migliorare.

Giornata sfortunata invece per Riccardo Pappalardo che, partito con la consueta determinazione, deve purtroppo abbandonare la gara a causa di un infortunio alla spalla. Peccato, perché sicuramente anche oggi il podio sarebbe stato alla sua portata e sarebbe stato il giusto coronamento di una intera stagione agonistica disputata ad alto livello.

Certamente l’atleta saprà riprendersi in fretta e continuare a far bene in vista dell’appuntamento più importante dell’anno per gli Esordienti B e cioè i Campionati Italiani previsti a dicembre.

Tutte queste gare si rivelano fondamentali per l’esperienza di maturazione dei giovani judoka, qui quello che conta non è vincere o perdere ma imparare a dare il meglio di se stessi in ciascuna occasione, superando anche i propri timori e le proprie ansie. Solo così, step by step, si diventa atleti esperti e maturi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.