Quantcast
#liguria2015

Elezioni regionali, Paita (Pd): “Ho perso anche per fuoco amico”

"Il fuoco amico e' arrivato anche da qui, nel corso della campagna, da esponenti di questa direzione che hanno detto in campagna elettorale che io stavo snaturando il Pd"

Raffaella Paita

Genova. “Abbiamo perso le elezioni il giorno in cui, la sera delle primarie, quando il mio avversario Sergio Cofferati, invece di riconoscere la mia vittoria e stringermi la mano ha deciso di non accettare l’esito delle primarie, ma e’ uscito dal Pd descrivendoci come mafiosi e fascisti”. Cosi
Raffaella Paita, candidata alle regionali in Liguria, e’ intervenuta alla direzione Pd dicendo che la sua sconfitta e’ stata colpa dei suoi errori, ma anche dello “stillicidio” di accuse che le sono state rivolte. “Il fuoco amico e’ arrivato anche da qui, nel corso della campagna, da esponenti di questa
direzione che hanno detto in campagna elettorale che io stavo snaturando il Pd”.

commenta