Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Commissione di vigilanza, la piscina Cascione supera i test dei tecnici

Ora si pensa solo al dopo Marco Capanna partito per Cosenza, a guidare la squadra sarà l'ungherese Merci Stieber

Imperia. Verifiche sugli interventi segnalati dal cronoprogramma della Rari Nantes. Al ridotto del Cavour di Imperia si è riunita oggi pomeriggio la commissione di vigilanza del Comune.  Sono stati effettuati i controlli sui lavori indicati dalla Rari e quelli effettivamente realizzati e tutto era in regola. Il presidente Luca Ramone era sicuro che non avrebbero trovato qualcosa “fuori posto”. 

Per dovere di cronaca l’arrivo dei tecnici del Comune nell’impianto natatorio  era stato deciso prima della bufera che da dieci giorni ha investito la Rari Nantes alla quale è stata rinnovata la gestione per nove anni. Va precisato infatti che il direttivo dimissionario garantisce l’ordinaria amministrazione, a cominciare dall’apertura regolare della struttura e dal pagamento degli stipendi ai 30 dipendenti. Tutto questo in vista della prossima assemblea dei soci che si preannuncia infuocata. Alcuni di questi vorrebbero la testa del presidente Luca Ramone, altri stanno cercando in tutti modi di convincerlo ad andare avanti. Ramone, nel corso del suo mandato, ha incassato due volte la Coppa Len e uno scudetto sfiorando il bis quest’anno facendo arrivare alla Cascione più volte la Nazionale di Fabio Conti.

Tutti ora vorrebbero guardare al futuro più serenamente dopo l’addio a mister Marco Capanna. C’è un progetto da portare avanti e che vede incaricata Merci Stieber di allenare la squadra rimasta orfana anche di pezzi importanti come Ralat, Motta e Casanova. Vero anche poi che l’impianto attualmente funziona con i corsi e diverse iniziative come il campo solare estivo già programmato e che vedrà protagonisti molti bambini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.