Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche l’associazione Progetto Missione si è allertata per l’emergenza profughi a Ventimiglia

"abbiamo offerto il nostro piccolo sostegno consegnando direttamente alcuni beni di prima necessità reperiti nel nostro magazzino"

Bordighera. Anche noi di Progetto Missioni onlus ci siamo allertati per l’emergenza profughi al confine tra Ventimiglia e la Francia.

Il nostro obiettivo, abitualmente, è aiutare nel suo Paese di origine chi è disperato, povero, bisognoso di aiuto… per cui il nostro lavoro si rivolge a chi vive queste situazioni di disagio in Costa d’Avorio, Madagascar, Romania.

In questi giorni, però, chi ha bisogno di aiuto immediato è qui, vicino a noi, e allora, come già in molte altre occasioni, ci siamo attivati qui sul nostro territorio e abbiamo offerto il nostro piccolo sostegno consegnando direttamente alcuni beni di prima necessità reperiti nel nostro magazzino.

Nel contempo ci auguriamo che i responsabili ad alto livello di Nazioni e strutture internazionali possano trovare una soluzione a questa situazione ormai arrivata ai limiti della disumanità.

E se si pensasse davvero di smetterla di impoverire le nazioni africane e di sostenerle con progetti di cultura e lavoro? In fondo è quello che, sia pur in misura modestissima, fanno da molti anni le nostre missionarie e noi con loro.

Info: www.progettomissioni.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.