Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Al via la raccolta di firme contro le false cooperative

L'obiettivo, tanto ambizioso quanto opportuno, di eliminare, una volta per tutte, quelle imprese, nate in forma cooperativa, ma che nulla hanno a che fare con i principi di legalità, mutualismo, democrazia

Ventimiglia. La raccolta di firme per presentare una proposta di legge di iniziativa popolare contro le false cooperative decolla anche in provincia di Imperia.

Dopo l’appuntamento di questo venerdì a Imperia, ci saranno altre due occasioni per firmare la  proposta, promossa dall’Alleanza delle Cooperative, che chiede al Parlamento di approvare una legge con misure più severe e più incisive per contrastare il fenomeno delle false cooperative, imprese che utilizzano strumentalmente la forma giuridica della cooperazione perseguendo finalità estranee a quelle mutualistiche.
Ecco i due prossimi appuntamenti.
VENTIMIGLIA – Lunedì 22 giugno dalle ore 10.00 alle ore 13.00 al piano terra dell’ingresso della Biblioteca Aprosiana (Via Cavour 61)  in centro a Ventimiglia vicino alla Chiesa  di Sant’Agostino;
SANREMO – Mercoledì 24 giugno dalle ore 11.00 alle ore 15.00 presso la Federazione Operaia di Sanremo in Via F. Corradi 47, alla presenza del Consigliere Comunale di Sanremo Valerio Nurra, in qualità di autenticatore.
Tra gli obiettivi una lotta severa alle gare al massimo ribasso, che significano mancato rispetto del contratto di lavoro ed alle infiltrazioni mafiose, attraverso l’applicazione del Protocollo di legalità già sottoscritto con il Ministero dell’Interno ed il rafforzamento della partecipazione dei soci ai processi decisionali ed il pieno sostegno agli osservatori territoriali della cooperazione.
L’obiettivo, tanto ambizioso quanto opportuno,  di eliminare, una volta per tutte,  quelle imprese, nate in forma cooperativa, ma che nulla hanno a che fare con i principi di legalità, mutualismo, democrazia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.