Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A luglio appuntamento con il challenge delle sette cime più alte delle alpi liguri

Un trekking meraviglioso, lungo 46 km da percorrere in due tappe, con un dislivello positivo di 4000 m

Più informazioni su

Imperia. Un’impresa straordinaria per persone normali. Questo è il 7SUMMI7S’15 in programma il (3)-4-5 luglio p.v., ovvero il Challenge delle Sette Cime più alte delle Alpi Liguri che nel 2015 taglia un traguardo importante con il numero 7 assoluto protagonista, trattandosi della settima edizione. Il Challenge, nato nel 2009 da un’idea di Lorenzo Gariano, terzo alpinista italiano dopo Reinhold Messner e Giuseppe Pompili a completare la scalata delle sette cime più alte di tutti i continenti (Everest incluso naturalmente) e dall’Associazione Oltre, permette di vivere un’esperienza unica.
Un trekking meraviglioso, lungo 46 km da percorrere in due tappe, con un dislivello positivo di 4000 m, privo di difficoltà tecniche particolari, ma appagante perché consente di ammirare mare grandi montagne da terrazze di osservazione privilegiate quali le sette cime più alte delle Alpi Liguri sempre sopra quota 2000 m, toccando le vette del Pizzo d’Ormea (2480 m), Bric di Conoia (2520 m), Mongioie (2630 m), Marguareis (2651 m), Bertrand (2482 m), Missun (2356 m) e Saccarello (2200 m). Serve una buona preparazione fisica  per un’avventura in gruppo da vivere attimo per attimo. Per partecipare è necessario produrre il certificato medico per attività sportiva non agonistica che è valido per ogni attività nell’anno. Chi  non lo avesse può recarsi dal proprio medico curante e richiederlo. Per tutte le informazioni e le iscrizioni consultare l’indirizzo: http://associazioneoltre.wix.com/oltre#!7sum/c1r4v, o contattare il numero 333/6546884

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.