Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, il Comune abbatte gli alberi malati: verranno sostituiti foto

Nel dettaglio sono stati esaminati esemplari lungo Passeggiata Marconi, Via Trosarelli, Via Repubblica e Giardini Silvio Coppo

Ventimiglia. L’Amministrazione Comunale ha effettuato verifiche tecniche delle condizioni fitostatiche e di sicurezza di parte degli esemplari arborei a dimora di area pubblica, per accertare eventuali situazioni di criticità, tramite perizia tecnica dettagliata a cura di di un dottore agronomo.

Nel dettaglio sono stati esaminati esemplari lungo Passeggiata Marconi, Via Trosarelli, Via Repubblica e Giardini Silvio Coppo, si è accertato che si trattava di piante con gravi anomalie morfologiche e strutturali per le quali si reso necessario l’abbattimento anticipato.

I controlli sono stati effettuati secondo la metodologia VTA con l’ausilio di strumentazione specifica (penetrometro e tomografo sonico) nei casi dove si è reso necessario procedere ad un’indagine più approfondita dei tessuti interni.

Gli alberi sono stati esaminati tramite la classificazione alla propensione al cedimento, la quale individua n. cinque classi di stabilità partendo dalla classe A) livello trascurabile alla classe D) livello estremo.

Le situazioni sopra indicate sono state individuate nella maggior parte dei casi livello C- D) elevato e D) estremo.

Gli alberi appartenenti a queste classi al momento dell’indagine manifestavano segni, sintomi e difetti gravi riscontrabili con il controllo visivo e con indagini strumentali.

Le anomalie riscontrate sono tali da far ritenere che il fattore di sicurezza naturale dell’albero si sia ormai, quindi, esaurito.

Per questi soggetti , le cui prospettive future sono gravemente compromesse, ogni intervento di riduzione del livello di pericolosità risulterebbe insufficiente, o realizzabile con tecniche contrarie alla buona pratica dell’arboricoltura.

Le piante appartenenti a queste classi sono state, quindi, necessariamente ed inderogabilmente abbattute.

Il patrimonio arboreo abbattuto verrà sostituito con opportuna alberatura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.